Xylella, le aziende agrobiologiche chiedono rispetto
22nd Mag

2015

Xylella, le aziende agrobiologiche chiedono rispetto
  • -

  • -

Il piano per il contenimento della Xilella fastiodiosa prevede fra le altre cose la lotta chimica obbligatoria agli insetti vettori della malattia. Ma gli agricoltori biologici del Salento non ci stanno e chiedono di poter utilizzare le sostanze naturali ad azione biocida. Il metodo biologico ha dimostrato maggiore efficacia nella difesa dal parassita. Sosteniamo la lotta degli agricoltori biologici salentini!

Condividi:
abc-e-LOGHI-PSR